Società Italiana di Ricerca Didattica (SIRD)
Società Italiana di e-Learning (SIEL)
MODULO DI ISCRIZIONE(*)
(*) E' prevista una quota di partecipazione di 20€ da versare in sede a Roma direttamente all'atto della registrazione 
Università di Roma “La Sapienza”
Facoltà di Medicina e Psicologia
Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione
Learning Analytics
Per un dialogo tra pratiche didattiche e ricerca educativa
Roma, 10-11 Maggio 2019
International Conference 2019
TEMI DELLA CONFERENZA
Grazie alla diffusione sempre più ampia degli ambienti di apprendimento digitali e di specifici protocolli (ad esempio, l’eye-tracking, il monitoraggio delle attività, l’analisi video, l’analisi dei contenuti, l’analisi dei sentimenti, i mondi immersivi, l’analisi dei social network, l’analisi delle interazioni) è oggi possibile disporre di basi di dati che richiedono approcci e strumenti di analisi innovativi. Queste nuove condizioni informative e la conseguente produzione massiva di dati hanno sollecitato nell’ultimo decennio lo sviluppo di un nuovo ambito della ricerca anche in campo educativo, noto come Learning Analytics (LA). Attualmente, aspetti rilevanti del processo di insegnamento-apprendimento, compresi quelli riguardanti i processi valutativi, sono esplorati ed analizzati con i metodi e le tecniche messe a punto all’interno della comunità di ricerca dei LA, tuttavia rimangono scarsamente esplorate le dimensioni pedagogiche che dovrebbero accompagnare e definire, in questo specifico ambito di ricerca, la concettualizzazione dei modelli di analisi, i criteri per accompagnare i processi decisionali legati al monitoraggio e alla valutazione “in-process” e quelli per l’accesso, la visualizzazione e la valutazione dei risultati.

Il Convegno intende promuovere, nell’ambito delle iniziative promosse dall’osservatorio SIRD “La valutazione negli ambienti di apprendimento online”, un dibattito su alcune delle questioni emergenti nella comunità scientifica dei LA. È convinzione della SIRD e della SIe-L che la pedagogia possa e debba dare un contributo importante sia nell’orientare la ricerca sia nella costruzione, in Italia, di una rete di studiosi e di istituzioni interessati a sviluppare indagini ed esperienze significative in questo nuovo e promettente settore.

Conference topics:

  • Blended learning experiences
  • MOOCs’ experiences
  • Mobile and ubiquitous learning
  • Monitoring of learning processes
  • Supporting students’ self- direction and self-organization
  • Facing students’ drop-out
  • Supporting learning personalization
  • Social Network Analysis
  • Analytics for course evaluation, management and redesign
  • Evaluation and assessment approaches
  • Educational dashboards and data visualization
  • Big data analysis in education
  • Educational Data Mining
  • Ethical approaches and Normative constraints
  • Policies for Learning Analytics

Il convegno sarà articolato in gruppi di lavoro (sezioni tematiche) nei quali verrà focalizzata l’attenzione sulle seguenti questioni:

  1. l’incremento della conoscenza sulle differenti applicazioni dei LA nella didattica; i principi pedagogici per massimizzare il successo delle attività di insegnamento/apprendimento;
  2. esperienze nei sistemi online (LMS e MOOCs); sistemi e strumenti valutativi nei sistemi online; esperienze relative ai LA in Italia.
Barbara Wasson
University of Bergen, Norway
Learning Analytics and its Role in Education

Paolo Ferri
Università di Milano-Bicocca
La didattica universitària Blended e i Mooc: il caso Eduopen-Bicocca

Pierpaolo Limone
Università di Foggia
MOOCs, Learning Analytics e Gamification

Donatella Persico
CNR Istituto di Tecnologie Didattiche, Genova
Learning Analytics: dalla parte di docenti e studenti

Paula De Waal
Università Ca’ Foscari, Venezia
Learning Analytics come supporto alla decisione. Il contributo della ricerca educativa
KEYNOTE SPEAKERS
segreteria@sie-l.it
Contattaci
convegni@sird.it
0522 522 521